Inaugurato a Grugliasco stabilimento Maserati

A Grugliasco, alle porte di Torino, nello stabilimento Maserati, che è stato inaugurato ieri, oltre al presidente John Elkann, all'amministratore delegato Sergio Marchionne e al presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, sono arrivati anche il sindaco di Torino, Piero Fassino e il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota.

A sorprese, anche i lavoratori della Fiom questa volta hanno applaudito Sergio Marchionne, in particolare quando ha annunciato a Grugliasco l'assunzione entro l'anno di tutti i 1.000 dipendenti della ex Bertone.

Marchionne ha aggiunto che "Il mercato europeo dell'auto forse non ha toccato il fondo", ribadendo che "il nostro è un impegno serio e abbiamo una strategia precisa". "L'entrata in produzione della Ghibli e la successiva salita produttiva ci permetterà di assicurare un pieno impiego dei tutti i lavoratori dello stabilimento entro la fine dell'anno".

"Oggi è un giorno storico. Il 2013 segna l'inizio di una nuova era per Maserati". Marchionne ha aggiunto che le vetture che usciranno da Grugliasco "sono cruciali per riposizionare il marchio e avviare una fase di espansione senza precedenti".

L’ad di Fiat ha concluso precisando che “i risultati sono in linea con le aspettative, il gruppo sta bene” e confermando che "non chiuderemo stabilimenti in Italia".

Dal canto suo il presidente di Fiat John Elkann ha annunciato che "lo stabilimento di Grugliasco si chiamerà da oggi Avvocato Giovanni Agnelli Plant". 

  • Migliora la qualità delle nostre acque
    Migliora la qualità delle ...

    Migliora la qualità delle acque di balneazione italiane: risulta a norma il 96,6% del totale, mentre l'87,2% è eccellente, valore in crescita rispetto all'85,1% dell'anno precedente. Aumentano anche però le acque di mari laghi e fiumi di qualità scarsa, che rappresentano il 2,5% sul totale nazionale, mentre il restante circa 10% è considerato sufficiente. È la fotografia scattata dal Rapporto europeo 2014 sulla qualità delle acque di balneazione, pubblicato sul sito del ministero della Salute. La Commissione europea, infatti, ai sensi della Direttiva 2006/7/CE, verifica annualmente la qualità delle acque di balneazione marine ed interne e pubblica, sulla base dei dati di...
    Continua a leggere

  • Italia: crolla il prezzo delle abitazioni
    Italia: crolla il prezzo ...

    L'indice dei prezzi delle abitazioni negli ultimi 4 anni ha subito un tracollo: le stime relative al primo trimestre 2014 segnano rispetto al 2010 una riduzione che ''supera i dieci punti percentuali, attestandosi a -10,4%''. Lo rileva l'Istat. Il calo, spiega, ''è dovuta esclusivamente alle abitazioni esistenti'' (-15,0%). La forte flessione registrata per gli immobili già da tempo presenti sul mercato è infatti stata leggermente mitigata dal piccolo rialzo osservato, nello stesso periodo, per le nuove case (+0,8%). Tuttavia negli ultimi mesi anche le abitazioni 'fresche di vernice' hanno iniziato a segnare un calo dei prezzi. Nei primi tre mesi del 2014 l'indice dei prezzi delle abitazioni acquistate... Continua a leggere

  • Roma, Venezia e Milano le più visitate dagli stranieri
    Roma, Venezia e Milano le ...

    Le grandi città d’arte si confermano le preferite dai viaggiatori stranieri in Italia; Roma guida infatti anche nella prima metà del 2014 la classifica di Hotels.com delle destinazioni italiane più visitate. In particolare, la città eterna si trova in testa alle preferenze dei viaggiatori provenienti dalla Russia, e risulta una meta apprezzata anche da chi parte dall’Argentina, dalla Francia, dalla Spagna e dagli Stati Uniti, trovandosi nella top 5 delle mete più visitate di ciascuno di questi Paesi. Seguono a ruota Venezia, con le sue calli, i campi e i campielli che si affacciano sulla laguna, e Milano, capitale della moda e del business del nostro Paese. Rimangono stabili anche Firenze e Sorrento, che...
    Continua a leggere

Social Network & Meteo

Agenda

Photogallery

Assemblea CCIS 2014
Assemblea CCIS
Déjeuner italo-suisse
Filippo Lombardi
Déjeuner Zunfthaus zur Meisen
Déjeuner d
Déjeuner 20/06/2014
Dal Nastro