Inaugurato a Grugliasco stabilimento Maserati

A Grugliasco, alle porte di Torino, nello stabilimento Maserati, che è stato inaugurato ieri, oltre al presidente John Elkann, all'amministratore delegato Sergio Marchionne e al presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, sono arrivati anche il sindaco di Torino, Piero Fassino e il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota.

A sorprese, anche i lavoratori della Fiom questa volta hanno applaudito Sergio Marchionne, in particolare quando ha annunciato a Grugliasco l'assunzione entro l'anno di tutti i 1.000 dipendenti della ex Bertone.

Marchionne ha aggiunto che "Il mercato europeo dell'auto forse non ha toccato il fondo", ribadendo che "il nostro è un impegno serio e abbiamo una strategia precisa". "L'entrata in produzione della Ghibli e la successiva salita produttiva ci permetterà di assicurare un pieno impiego dei tutti i lavoratori dello stabilimento entro la fine dell'anno".

"Oggi è un giorno storico. Il 2013 segna l'inizio di una nuova era per Maserati". Marchionne ha aggiunto che le vetture che usciranno da Grugliasco "sono cruciali per riposizionare il marchio e avviare una fase di espansione senza precedenti".

L’ad di Fiat ha concluso precisando che “i risultati sono in linea con le aspettative, il gruppo sta bene” e confermando che "non chiuderemo stabilimenti in Italia".

Dal canto suo il presidente di Fiat John Elkann ha annunciato che "lo stabilimento di Grugliasco si chiamerà da oggi Avvocato Giovanni Agnelli Plant". 

  • Nasce il colosso occhiali: Luxottica si fonde con Essilor
    Nasce il colosso occhiali: Luxottica ...

    Luxottica convola a nozze con la francese Essilor, in una fusione da 50 miliardi di euro. Lo annunciano ufficialmente le due società realizzando una delle più grandi fusioni 'cross border' in Europa, che porta alla nascita di un colosso dell'occhialeria con più di 140.000 dipendenti e vendite in oltre 150 Paesi. Sulla base dei risultati annuali del 2015 delle due società, il nuovo gruppo avrebbe realizzato ricavi netti per oltre 15 miliardi e un EBITDA netto combinato... Continua a leggere

  • La piazza finanziaria di Zurigo seconda in Europa
    La piazza finanziaria di Zurigo ...

    Nonostante un contesto economico difficile la piazza finanziaria di Zurigo rimane ben posizionata sia a livello svizzero sia internazionale: contribuisce alla metà della creazione di valore aggiunto del settore nella Confederazione e conserva il secondo posto in Europa, dietro a Londra, nonché il nono a livello mondiale. In uno studio realizzato da Bak Basel su mandato degli organi di promozione economica della Città e del Cantone di Zurigo si legga... Continua a leggere

  • In otto hanno la ricchezza di metà dell
    In otto hanno la ricchezza di metà ...

     La disuguaglianza cresce nel mondo. Bastano i primi 8 'Paperoni' del pianeta per fare la ricchezza dei 3,6 miliardi più poveri. È quanto calcola il rapporto Oxfam - la ong britannica attenta all'economia sociale - che conferma il dato che emerge dal 2015: l'1% dei più facoltosi al mondo possiede quanto il restante 99%. In un contesto di crescenti contrasti la ricchezza cumulata da un'esigua minoranza di super ricchi sta crescendo a dismisura tanto che... Continua a leggere

Social Network & Meteo

Photogallery

Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala