Inaugurato a Grugliasco stabilimento Maserati

A Grugliasco, alle porte di Torino, nello stabilimento Maserati, che è stato inaugurato ieri, oltre al presidente John Elkann, all'amministratore delegato Sergio Marchionne e al presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, sono arrivati anche il sindaco di Torino, Piero Fassino e il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota.

A sorprese, anche i lavoratori della Fiom questa volta hanno applaudito Sergio Marchionne, in particolare quando ha annunciato a Grugliasco l'assunzione entro l'anno di tutti i 1.000 dipendenti della ex Bertone.

Marchionne ha aggiunto che "Il mercato europeo dell'auto forse non ha toccato il fondo", ribadendo che "il nostro è un impegno serio e abbiamo una strategia precisa". "L'entrata in produzione della Ghibli e la successiva salita produttiva ci permetterà di assicurare un pieno impiego dei tutti i lavoratori dello stabilimento entro la fine dell'anno".

"Oggi è un giorno storico. Il 2013 segna l'inizio di una nuova era per Maserati". Marchionne ha aggiunto che le vetture che usciranno da Grugliasco "sono cruciali per riposizionare il marchio e avviare una fase di espansione senza precedenti".

L’ad di Fiat ha concluso precisando che “i risultati sono in linea con le aspettative, il gruppo sta bene” e confermando che "non chiuderemo stabilimenti in Italia".

Dal canto suo il presidente di Fiat John Elkann ha annunciato che "lo stabilimento di Grugliasco si chiamerà da oggi Avvocato Giovanni Agnelli Plant". 

  • Auto: parte bene mercato Europa, +10,1% a gennaio. Fca vola
    Auto: parte bene mercato Europa, +10,...

    Parte bene il mercato europeo dell'auto. Nel mese di gennaio le immatricolazioni nei 28 Paesi Ue più quelli Efta sono state 1.203.958, il 10,1% in più dello stesso mese del 2015. I dati sono dell'Acea, l'associazione dei costruttori europei. Il gruppo Fca continua a correre in Europa...
    Continua a leggere

  • 1.500 miliardi di euro l
    1.500 miliardi di euro l'anno per ...

    L'inquinamento atmosferico causa ingenti danni economici anche nel continente europeo: secondo l'ultimo rapporto dell'ufficio europeo dell'Organizzazione mondiale della Sanità (OMS) ammontano a quasi 1500 miliardi di euro l'anno.
    Asma, problemi cardiaci, tumori fino ad una riduzione della fertilità e per ultimo danni al cervello...
    Continua a leggere

  • Svizzera bocciata la riforma fiscale per le imprese
    Svizzera bocciata la riforma fiscale ...

    Per contro accettate a larga maggioranza naturalizzazione agevolata e il fondo per le strade (FOSTRA)
    Esito non del tutto scontato, e non previsto, sui vari oggetti in votazione, nella dimensione, quello uscito dalle urne il 12 febbraio in Svizzera.
    Continua a leggere

Social Network & Meteo

Photogallery

Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala
Maserati-FCA-CCIS Serata di gala