Inaugurato a Grugliasco stabilimento Maserati

A Grugliasco, alle porte di Torino, nello stabilimento Maserati, che è stato inaugurato ieri, oltre al presidente John Elkann, all'amministratore delegato Sergio Marchionne e al presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, sono arrivati anche il sindaco di Torino, Piero Fassino e il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota.

A sorprese, anche i lavoratori della Fiom questa volta hanno applaudito Sergio Marchionne, in particolare quando ha annunciato a Grugliasco l'assunzione entro l'anno di tutti i 1.000 dipendenti della ex Bertone.

Marchionne ha aggiunto che "Il mercato europeo dell'auto forse non ha toccato il fondo", ribadendo che "il nostro è un impegno serio e abbiamo una strategia precisa". "L'entrata in produzione della Ghibli e la successiva salita produttiva ci permetterà di assicurare un pieno impiego dei tutti i lavoratori dello stabilimento entro la fine dell'anno".

"Oggi è un giorno storico. Il 2013 segna l'inizio di una nuova era per Maserati". Marchionne ha aggiunto che le vetture che usciranno da Grugliasco "sono cruciali per riposizionare il marchio e avviare una fase di espansione senza precedenti".

L’ad di Fiat ha concluso precisando che “i risultati sono in linea con le aspettative, il gruppo sta bene” e confermando che "non chiuderemo stabilimenti in Italia".

Dal canto suo il presidente di Fiat John Elkann ha annunciato che "lo stabilimento di Grugliasco si chiamerà da oggi Avvocato Giovanni Agnelli Plant". 

  • Anteprima mondiale della Alfa Romeo Giulia
    Anteprima mondiale della Alfa Romeo ...

    L’Alfa Romeo ha presentato presso il Museo Storico di Arese la nuova Giulia. Sintesi del nuovo paradigma Alfa Romeo e massima espressione della “meccanica delle emozioni”, il nuovo modello racchiude in sé 105 anni di eccellenza stilistica e tecnologica Made in Italy. La versione top Quadrifoglio debutta con un turbo benzina 6 cilindri da 510 CV, ispirato da tecnologie e competenze tecniche Ferrari, che assicura prestazioni entusiasmanti: ad esempio, passa da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi. Per raggiungere il miglior rapporto peso/potenza (inferiore a tre kg/CV), l’Alfa Romeo Giulia coniuga le straordinarie prestazioni del motore con l’ampio impiego di materiali ultra-leggeri quali fibra di carbonio, alluminio e composito di alluminio e materiale plastico...
    Continua a leggere

  • A Expo Milano 2015 la pizza più lunga del mondo
    A Expo Milano 2015 la pizza più lunga ...

    Il nuovo record per la pizza più lunga del mondo è di 1596,45 metri”: così Lorenzo Veltri, Giudice del Guinness World Records, ha decretato il nuovo record del mondo, stabilito oggi a Expo Milano 2015, stracciando il precedente, datato 2011, ad opera degli spagnoli, che si erano fermati a 1141,5 metri. La pizza, prodotta con 2 tonnellate e mezzo di impasto e condita con 1,5 tonnellate di salsa di pomodoro e 1,7 di mozzarella, 150 litri d’olio, utilizzando solo prodotti made in Italy, è stata cotta grazie a 5 forni speciali, utilizzando ben 800 tavoli in acciaio disposti a ferro di cavallo lungo il Decumano. Al termine delle operazioni di misurazione, i tranci di pizza sono stati distribuiti a tutti i visitatori dell’Esposizione Universale...
    Continua a leggere

  • Pistelli lascia la Farnesina per l’Eni
    Pistelli lascia la Farnesina per l’Eni

    Unico viceministro alla Farnesina, Lapo Pistelli ha lasciato oggi il suo incarico di governo per una nuova responsabilità professionale nel settore privato. Nel dare la notizia, Palazzo Chigi spiega che fra poche settimane Pistelli assumerà il ruolo di Senior Vice President con funzioni di Stakeholder Relations for Business Development Support all’interno di Eni Spa. "La mia è una decisione personale, di cui ho parlato da tempo con il Presidente del Consiglio ed ha a che vedere con una nuova stagione e dimensione della mia esperienza internazionale maturata nei molti anni passati nelle istituzioni" sottolinea Pistelli, nel ringraziare il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il Presidente del Consiglio Matteo Renzi e il Ministro degli Esteri Paolo Gentiloni...
    Continua a leggere

Social Network & Meteo

Photogallery

Presidente CCIS Vincenzo di Pierri e Consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf
Consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf
Ospiti
Ospiti Déjeuner
Tavolo d
Aperitivo Déjeuner
Assemblea CCIS 2014
Assemblea CCIS